Fonte della pubblicazione


Home Page
Ricerche
Contatti
Links

Fonte della pubblicazione, stato e sviluppi previsti
La presente pubblicazione è ottenuta mediante riproduzione integrale per immagini dell’Albo d’Oro dei Militari Caduti nella guerra nazionale 1915 - 1918, edito dal Ministero della Guerra, costituito da n° 28 volumi.


Gli sviluppi successivi sono avvenuti su due livelli, in successione :

 Acquisizione in formato alfanumerico dei nominativi dei Caduti e dei relativi Comuni di nascita, loro collocazione on-line, consentendo la formazione automatica, mediante indici di ricerca, di aggregati e la loro presentazione in forma di elenchi per comuni e/o province

 Acquisizione in formato alfanumerico di tutti i dati relativi ai Caduti, collocazione on-line, consentendo la formazione automatica, sempre mediante indici di ricerca, di ulteriori aggregati elencativi e/o statistici conformi agli obiettivi, quali : comune di nascita, provincia, regione, distretto, data di nascita, grado, reparto di appartenenza, data di morte, luogo di morte, causa di morte, decorazioni


In questa presentazione, i dati dell'Albo d'Oro sono infine integrati con ulteriori, ritenuti utili al fine di assicurare a enti, studiosi, ricercatori, associazioni, appasionati o diretti interessati la possibilità di estrapolare con maggior precisione dati aggregati secondo esigenze conoscitive particolari.

Le principali informazioni aggiuntive sono rappresentate dalle seguenti:
  • Comune di nascita, nella denominazione attuale: si tiene conto delle soppressioni di comuni, aggregazioni, variazioni di denominazione, variazioni di circoscrizione provinciale e regionale intervenute nel tempo rispetto alla situazione di fine Ottocento;
  • provincia e regione di appartenenza in allora ed attualmente;
  • definizioni uniformate per i dati relativi al grado, al reparto e cause di morte, che nell'Albo d'Oro presentano differenze, rendendo incerta la consistenza reale degli aggregati di ricerca;
  • note: introdotte, come eventuali, per recepire segnalazioni ed errori in Albo o altre notizie pervenute dagli utenti;
  • cassetto personale immagini: introdotto per assicurare agli utenti interessati l'associazione alla scheda personale del Caduto di immagini (foto e/o documenti).



Sito ottimizzato per la visualizzazione in 1280x1024 16 milioni di colori con Browser Internet Explorer 6.0 o successivi


Sito redatto e curato da:
Associazione Storica Cimetrincee
www.cimeetrincee.it


Iniziativa Patrocinata dal Ministero della Difesa
Istoreco - Reggio Emilia
www.istoreco.re.it

Sito sviluppato da Pop Up Informatica s.r.l. e Andrea Bonacini